Abbiamo 12 visitatori e nessun utente online

Raccolta Citazioni Signore degli anelli [Per Personaggi]

Scritto da sandramilo on . Postato in Il Mondo di Tolkien

TOLKIEN

-" Le radici profonde non gelano..."

-Il lampione elettrico può essere in effetti ignorato, per la semplice ragione che è così insignificante e transitorio. E comunque, è certo che le fiabe hanno molte cose più permanenti e fondamentali di cui parlare. Il lampo, per esempio.

-La creazione di unlinguaggiogenera di per sé una mitologia, perché creazione della lingua e creazione della mitologia sono funzioni correlate.

-LaFantasiaè una naturale attività umana, la quale certamente non distrugge e neppure reca offesa alla Ragione; né smussa l'appetito per la verità scientifica, di cui non ottunde la percezione. Al contrario: più acuta e chiara è la ragione, e migliori fantasie produrrà.

 

 

-Leguerrenon sono mai propizie al perseguimento dei piaceri dello spirito.

-Nessuno mi crede quando dico che il mio lungo libro è un tentativo di creare un mondo in cui una forma di linguaggio accettabile dal mio personale senso estetico possa sembrare reale. Ma è vero.

-Sono innamorato dell'italiano, e mi sento alquanto sperduto senza la possibilità di provare a parlarlo.

FRODO

-Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi: anche i più saggi n-Sam: Padron frodo? Frodooo! Frodo: Cosa c'è Sam? Sam: È una cosa che ha detto Gandalf. Frodo: Che cosa ha detto? Sam: Non dovete perderlo. E io non voglio farlo. Frodo: Sam siamo ancora nella contea cosa potrebbe succederci.... Pipino: frodo! Merry, questo è Frodo... Merry: Salve Frodo!! [Frodo-Sam-Pipino-Merry]

" ... Le persone di quelle storie avevano molte occasioni di tornare indietro e non l'hanno fatto… Andavano avanti, perché loro erano aggrappate a qualcosa. " - " Noi a cosa siamo aggrappati, Sam? " - " C'è del buono in questo mondo, padron Frodo. È giusto combattere per questo! " [SAM-Frodo]

" Come fai a raccogliere le fila di una vecchia vita? Come fai ad andare avanti, quando nel tuo cuore cominci a capire che non si torna indietro? Ci sono cose che il tempo non può accomodare, ferite talmente profonde che lasciano un segno." [Frodo]

SAM

-Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi: anche i più saggi n-Sam: Padron frodo? Frodooo! Frodo: Cosa c'è Sam? Sam: È una cosa che ha detto Gandalf. Frodo: Che cosa ha detto? Sam: Non dovete perderlo. E io non voglio farlo. Frodo: Sam siamo ancora nella contea cosa potrebbe succederci.... Pipino: frodo! Merry, questo è Frodo... Merry: Salve Frodo!! [Frodo-Sam-Pipino-Merry]

C'è del buono in questo mondo, padron Frodo. È giusto combattere per questo. [Sam]

" ... Le persone di quelle storie avevano molte occasioni di tornare indietro e non l'hanno fatto… Andavano avanti, perché loro erano aggrappate a qualcosa. " - " Noi a cosa siamo aggrappati, Sam? " - " C'è del buono in questo mondo, padron Frodo. È giusto combattere per questo! " [SAM-Frodo]

-Sono contento di essere qui con te padron frodo...qui alla fine di ogni cosa. [sam]

PIPINO

-Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi: anche i più saggi n-Sam: Padron frodo? Frodooo! Frodo: Cosa c'è Sam? Sam: È una cosa che ha detto Gandalf. Frodo: Che cosa ha detto? Sam: Non dovete perderlo. E io non voglio farlo. Frodo: Sam siamo ancora nella contea cosa potrebbe succederci.... Pipino: frodo! Merry, questo è Frodo... Merry: Salve Frodo!! [Frodo-Sam-Pipino-Merry]

-Casa è alle spalle. Il mondo. Le strade da seguire tante. nell'ombra il mio viaggio farò. Luce, ombra, oscurità! [Pipino]

MERRY

-Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi: anche i più saggi n-Sam: Padron frodo? Frodooo! Frodo: Cosa c'è Sam? Sam: È una cosa che ha detto Gandalf. Frodo: Che cosa ha detto? Sam: Non dovete perderlo. E io non voglio farlo. Frodo: Sam siamo ancora nella contea cosa potrebbe succederci.... Pipino: frodo! Merry, questo è Frodo... Merry: Salve Frodo!! [Frodo-Sam-Pipino-Merry]

GANDALF

-" Il tuo amore per la foglia pipa dei Mezz'uomini ti ha rallentato il cervello! " [gandalf]

-Sono un servitore del fuoco segreto, e reggo la fimma di Anor. A nulla ti servirà il fuoco oscura, fiamma di Udun. Torna nell’ombra! Tu…non puoi…passare! [Gandalf]

-Molti di quelli che vivono meritano la morte e molti di quelli che muoiono meritano la vita. Tu sei in grado di valutare? [gandalf]

-I nani hanno scavato troppo a fondo e troppo avidamente e hanno trovato ciò da cui fuggivano: il flagello di durin! [Gandalf]

-Gandalf: Attendi il mio arrivo alla prima luce del quinto giorno. All'alba guarda ad Est. [Gandalf]

-" Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins, nè in anticipo; arriva precisamente quando intende farlo. "[Gandalf]

-Ebbene cari amici, qui sulle rive del mare finisce la nostra compagnia nella Terra di Mezzo. Andate in pace! Non dirò: “Non piangete”, perché non tutte le lacrime sono un male.” [Gandalf]

ARAGORN

-Tu l'hai mai vista, Aragorn? La bianca Torre di Echtelion, luccica come una lancia di perle e di argento… I suoi vessilli, catturati dal vento del mattino… Sei mai stato accolto a casa dal chiaro suono di trombe d'argento? [Boromir a aragorn]

-Aragorn: "Legolas, cosa vedono i tuoi occhi di elfo?"
Legolas: "Stanno portando gli hobbit a Isengard." [Aragorn e Legolas]

 

-Figli di Gondor, di Rohan. Fratello miei.  Vedo nei vostri occhi la stessa paura che potrebbe afferrare il mio cuore! Forse arriverà un giorno in cui il coraggio degli uomini verrà meno, e abbandoneremo i nostri amici, e spezzeremo ogni legame di fratellanza, ma non è questo il giorno! Un’ora di scudi spezzati quando l’era degli uomini finirà, ma non è questo il giorno! Oggi, noi combattiamo! Per tutto quello che vi è caro su questa terra, vi invito a resistere, Uomini dell’Ovest! [Aragorn]

-" A lungo mi hai dato la caccia. A lungo ti ho sfuggito. Ora non più. Ammira la Spada di Elendil! " [Aragorn]

GIMLI

-È vero, non si vedono molte donne, tra i Nani. In effetti, sono talmente simili nella voce e nell'aspetto che spesso vengono scambiate per uomini Nani. Questo, a sua volta, ha dato origine alla credenza che non esistano donne tra i Nani, e che i Nani, ecco... spuntino dalle buche del terreno. Il che, naturalmente, è ridicolo. [Gimli]

-Certezza di morte.. scarse possibilità di successo..cosa stiamo aspettando? [Gimli]

-Gimli: "Chi avrebbe immaginato di dover morire combattendo fianco a fianco con un elfo..."
Legolas: "E al fianco di un amico, invece?"
Gimli: "Si, questo credo di poterlo fare..." [Gimli e Legolas]

LEGOLAS

-Aragorn: "Legolas, cosa vedono i tuoi occhi di elfo?"
Legolas: "Stanno portando gli hobbit a Isengard." [Aragorn e Legolas]

-Sorge un sole rosso ... Stanotte è stato versato del sangue. [Legolas]

-Gimli: "Chi avrebbe immaginato di dover morire combattendo fianco a fianco con un elfo..."
Legolas: "E al fianco di un amico, invece?"
Gimli: "Si, questo credo di poterlo fare..." [Gimli e Legolas]

THEODEN

-"Il corno di Helm Mandimartello suonerà nel Fosso...un'ultima volta! Fa che questa sia l'ora in cui sguainiamo le spade insieme. Feroci atti, sveglia! Non per collera, non per rovina o la rossa aurora!... Forza, Eorlingasss!" [Theoden]

-Dove sono cavallo e cavaliere? Dov'è il corno dal suono violento? Dove sono l'elmo e lo scudiero, e la fulgida capigliatura al vento? Dov'è la mano sull'arpa, e il rosso fuoco ardente? Dov'è la primavera e la messe, ed il biondo grano crescente? Son passati come pioggia sulla montagna, come raffiche di vento in campagna; I giorni scompaiono ad ovest, dietro i colli che un mare d'ombra bagna. Chi riunirà il fumo del legno morto incandescente? Chi tornerà dal Mare e potrà mirare il tempo lungo e fuggente? [Theoden]

-"Guarda i miei uomini, il loro coraggio è appeso a un filo. Se dev'essere la nostra fine, allora farò fare loro una GRANDE fine, che venga ricordata per sempre!" [Theoden]

-Desti, desti cavalieri di Theoden, lance saranno scosse, scudi saranno frantumati, un giorno di spade, un giorno rosso prima che sorga il sole!!!
Cavalcate ora, cavalcate ora, cavalcate per la rovina e per la fine del mondo!
Moorte!!
Moooorte!!
Mooooooooorte!  [Theoden]

EOWYN

-« Éowyn io sono, figlia di Éomund. Tu ti ergi fra me e il mio signore dello stesso mio sangue. Vattene, se non sei immortale! Viva o morente ti trafiggerò, se lo tocchi. » [Eowyn]

GOLLUM

-"... E' venuto da me. E' mio. E' la mia gioia! E' mio… Il mio Tesssoro! " [Gollum]

ELROND

-Questa è la tua strada, ogni sentiero che hai percorso attraverso terre selvagge, guerre, ha condotto a questa strada. [Elrond]

ARWEN

-Dalle ceneri la fiamma sarà risvegliata…, una luce dall' ombra spunterà…, rinnovata sarà la lama che fu spezzata e il senza corona di nuovo re sarà. [Arwen]

BILBO

-Conosco la metà di voi soltanto a metà, e nutro per meno della metà di voi, metà dell'affetto che meritate. [Bilbo]

PER OPERE

HAI QUALCOSA DA AGGIUNGERE O CORREGGERE? SCRIVIMI A Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.!