Abbiamo 251 visitatori e nessun utente online

Articoli Correlati

Mark Haddon - Lo Strano caso del cane ucciso a mezzanotte

Scritto da sandramilo on . Postato in Romanzi

"Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte" è un romanzo di Mark Haddon.

Una storia inizialmente strana, con un cane trafitto da un forcone e un bambino che indaga su di esso. Ma con il tempo la storia si svilupperà sul mistero della morte di sua madre e sulla soluzione dei suoi problemi causati dalla sindorme.

Christopher è affetto dalla sindrome di Asperger: non gli piace essere toccato, guardato negli occhi, non mangia due cibi se si toccano nel suo piatto, non mangia o non usa cose gialle o marroni, tuttavia è molto abile in matematica.

Nel libro, "scritto" da Christopher, la narrazione avviene appunto dal suo punto di vista, con aggiunte di riflessioni o problemi matematici. I capitoli non sono in ordine numerico 1, 2, 3, ... ma sono solo numeri primi 2, 3, 5, ... Quasi in tutto il libro si alternano un capitolo riguardante la cronologia della storia e uno riguardo alle più svariate cose, dalle stelle a sua madre ai suoi vicini o alla matematica. Aggiunge anche commenti come: "Non lo guardai negli occhi perchè non mi piace farlo" o "non toccai niente perchè era giallo". Un altro esempio lo riporto qui sotto.

La lettura è piacevole, fluente e non impegnativa per un libro non molto lungo ma molto particolare e coinvolgente.